In primo piano

13
Aprile
2016

Consorzio InRete Car a Italy Insurance Forum - Milano 27 aprile 2016

Ci sarà anche Consorzio InReteCar alla tavola rotonda "Come gestire il rapporto tra compagnie, carrozzieri e altri fiduciari per migliorare la relazione con il cliente".

Per info http://www.italyinsuranceforum.it/2016/free-entry-session-carrozzieri/

Scarica da qui il modulo di registrazione

01
Aprile
2016

DDL concorrenza: in materia di R.C.Auto il senatore Francesco Scalia propone di cancellare il danno morale.

Continuano imperterrite e senza vergogna le azioni lobbistiche in Commissione Industria al Senato. E continua l’opera di asfaltatura dei diritti delle vittime della strada ad opera, questa volta, del Senatore Francesco Scalia, che ha presentato un emendamento (n. 8.20) al DDL CONCORRENZA, che si propone addirittura di cancellare dall’ordinamento il risarcimento del danno morale!

 

21
Marzo
2016

In Parlamento il DDL concorrenza per le assicurazioni. Previste pesanti sanzioni per le compagnie che non praticheranno gli sconti

Non senza difficoltà prosegue il tortuoso cammino del DDL Concorrenza, secondo il quale si dovrebbe arrivare alla RCA unica ed equa. Ovviamente le assicurazioni non ci stanno, perché vorrebbe dire che i guidatori virtuosi, ad esempio di Napoli, verrebbero a pagare una RCA pari ad un analogo guidatore del nord, senza essere più penalizzato dall’essere semplicemente partenopeo.

 

04
Marzo
2016

Bollettino IVASS gennaio 2016: 640.000 Euro di sanzioni per le compagnie

Sono state 152 le ordinanze di sanzione amministrativa disposte dall’IVASS nei confronti delle imprese nel corso del mese di gennaio. L’impresa più colpita, sia per importo totale (oltre 150.000 Euro) che per numero di ordinanze (50) è stata UnipolSai

E noi cittadini continuiamo a pagare!

Ammonta ad oltre 640.000 Euro il conto per le compagnie relativo alle 152 sanzioni amministrative disposte dall’IVASS con le ordinanze contenute nel Bollettino dell’Istituto del mese di gennaio, pubblicato lo scorso 29 febbraio. In cima alla graduatoria, sia per quanto riguarda l’importo sanzionatorio complessivo (poco meno di 154.000 Euro) che per il numero di ordinanze di sanzione (50), risulta UnipolSai.

[12 3 4 5  >>  

Seguici su

Area Riservata

Perchè nasce InReteCar

  • Per creare alleanze e partnerships forti
  • Per essere lo strumento che sviluppa business nelle proprie attività
  • Per usufruire di quei vantaggi che da soli sarebbe difficile ottenere
  • Per avere l'opportunità di un ricco confronto tra colleghi
  • Per vedere nei problemi delle opportunità di crescita
  • Per migliorare le proprie conoscenze e avere una visione che va oltre il locale
  • Per scrivere le regole e non subirle
  • Per mettere al centro il CLIENTE creando servizi sempre più competitivi
  • Per essere riconosciuta sul mercato come RETE NAZIONALE altamente professionale
  • Per aumentare le proprie competenze andando oltre la propria azienda

Ultimi Commenti

Inretecar Consorzio

05. Agosto, 2015 |

condividiamo con aderenti la carta di bologna

Inretecar Consorzio

18. Maggio, 2015 |

PAD 26 STAND C 134 SARA' LO STAND DELLA CARTA DI BOLOGNA . APERTO A TUTTI I PROMOTORI E SOTTOSCRITTORI LA CARTA

Download

Partners Commerciali